Ogni minuto, in tutto il mondo, gli utenti di Facebook condividono circa 2,5 milioni di contenuti e, come potrai facilmente comprendere, senza un titolo forte, un’ immagine accattivante, una grande offerta ed un efficace invito all’azione, una pubblicità su questa piattaforma non ha alcuna possibilità di attirare l’ attenzione degli utenti. Quindi, se il tuo obiettivo è quello di creare campagne pubblicitarie performanti, assicurati di comprendere bene questi piccoli suggerimenti su come fare pubblicità su Facebook in modo creativo:

  1. Come fare pubblicità su Facebook: Evidenzia i benefici nel titolo.

Stai promuovendo agli utenti uno sconto imbattibile? Stai offrendo un corso on-line gratuito? Spiega già nel titolo come il tuo prodotto o servizio risolverà un loro problema.

Il titolo, il testo del post e la descrizione si completano a vicenda, senza informazioni ridondanti.

Il titolo serve per attirare l’ attenzione del lettore con una forte proposta di valore, il testo del post (quello sopra l’ immagine) spiega l’ offerta ed infine la descrizione (sotto il titolo) offre una garanzia di soddisfazione.

È importante notare come le dimensioni del carattere del titolo siano più grandi ed evidenziate rispetto al resto del testo, pertanto approfitta di ciò utilizzandolo per evidenziare il punto di forza della tua offerta.

  1. Come fare pubblicità su Facebook: Utilizza la giusta call-to-action (invito all’ azione).

Facebook offre nove diversi di call-to-action per i tuoi annunci, perciò è fondamentale assicurarsi che quello selezionato sia pertinente al proprio obiettivo. Ad esempio, se sei un rivenditore al dettaglio che cerca di vendere un prodotto, non utilizzare “Prenota ora” come call-to-action.

Può sembrare ovvio, ma molte aziende dimenticano che il loro annuncio dovrebbe presentarsi in modo coerente. Il testo, il titolo, la descrizione e la CTA dovrebbero essere tutti coerenti tra loro ma senza essere ripetitivi. Se ciò non accade, rischi di creare confusione nella mente del visualizzatore, condizione che riduce la possibilità che il tuo annuncio venga cliccato.

  1. Come fare pubblicità su Facebook: Usa immagini accattivanti.

Le migliori immagini da utilizzare nei tuoi annunci sono quelle in alta definizione e qualità, ma è anche importante che siano:

  • Luminose, colorate ed accattivanti;
  • Non con i colori di Facebook (altrimenti potrebbero essere facilmente ignorate);
  • Immagini di persone felici, ancora meglio se stanno usando il tuo prodotto;
  • Foto ritraenti donne in genere performano meglio delle foto con uomini;
  • Della giusta dimensione per il tipo di annuncio che stai utilizzando.

Ricorda: le persone che stai cercando di raggiungere con questi annunci stanno scorrendo rapidamente la loro bacheca di Facebook, quindi la tua immagine deve catturare la loro attenzione e fermarli.

  1. Come fare pubblicità su Facebook: Non essere eccessivo.

Hai una quantità limitata di testo e solo pochi secondi per attirare l’ attenzione di qualcuno che passa al setaccio le notizie. Non perdere tempo a cercare di essere troppo arguto o divertente. Il più delle volte, l’ eccesso in un senso o nell’ altro non aiuterà a vendere il prodotto.

Prestare attenzione dunque a non essere esageratamente “sdolcinati”, criptici o simpatici. Va bene essere divertente, ma deve essere anche rilevante, perché se facendo così non riesci a comunicare la tua proposta di valore, stai solo sprecando i tuoi soldi.

  1. Come fare pubblicità su Facebook: Tieni a mente la regola del 20%.

Ricorda: Facebook ti consente di inserire del testo nelle immagini degli annunci, a condizione che occupi meno del 20% dell’ area totale dell’immagine. Dal momento che le foto producono enormi quantità di interazioni; parole, frasi o numeri accattivanti possono rendere un annuncio ancora più performante.

Poiché Facebook non ti consente di formattare il testo, questo è un altro modo per far risaltare la tua offerta, usalo a tuo vantaggio, ma rispetta attentamente la regola del 20%. In caso contrario, il tuo annuncio non verrà approvato da Facebook e non verrà pubblicato finché non avrai modificato l’ immagine per ridurre il testo.

  1. Come fare pubblicità su Facebook: Mantieni il testo sotto i 90 caratteri

Per quanto riguarda il copy (il testo) del tuo annuncio, devi suddividerlo in tre parti. Il titolo è il testo più grande sull’ annuncio, ed è proprio sotto l’ immagine; lo scopo del titolo è di catturare l’ attenzione del lettore, e convincerli a leggere il resto dell’annuncio. Sotto il titolo c’è la descrizione; lo scopo della descrizione è quello di supportare il titolo (per spiegare l’ offerta in modo più dettagliato) ed evidenziare ciò che il lettore dovrebbe aspettarsi quando fa clic sulla CTA. Sopra l’ immagine invece troviamo il testo del post, che per finalità può essere considerato simile alla descrizione, ma assicurati solo di non superare i 90 caratteri, altrimenti Facebook lo taglierà.

Per concludere, se hai compreso appieno questi utili suggerimenti, sei pronto per progettare grandi ed imponenti campagne sponsorizzate per conto tuo, vai e conquista Facebook. Se invece non ti sono ben chiari tutti i passaggi ed hai bisogno di un sostegno per promuovere il tuo brand sui Social Media, rivolgiti pure a noi, siamo bravi per queste cose.

All rights reserved Indaweb

Abilitando i cookies ci aiuterai ad offrirti una migliore esperienza di navigazione!

Su questo sito facciamo uso di cookies. I cookies tecnici sono obbligatori, ma tu puoi decidere se abilitare o disabilitare i cookies di terze parti. Privacy Policy